Non esistono più le piccole strutture

Non esistono più le piccole strutture

Non esistono più le piccole strutture

Principato di Monaco, San Marino, Liechtenstein, Malta, Andorra sono solo alcune delle nazioni più piccole d’Europa.

Ti sei mai chiesto come hanno fatto a sopravvivere nei secoli senza essere invase e distrutte dai Paesi che in un certo senso le ospitano? Italia, Spagna, Svizzera e Austria le avrebbero potute, in qualunque momento, assediare e sopraffare.
Ma ciò non è accaduto. In secoli e secoli non è accaduto.
Certo hanno combattuto per la loro indipendenza, nulla è stato loro regalato, ma conquistato a caro prezzo.
Ma in compenso oggi godono di tanti benefici, enormi benefici.

E sai perché?

Perché pur combattendo con le stesse armi di qualunque altro Stato, è proprio grazie alla loro piccolezza che riescono ad avere i maggiori benefici.

Facciamo un esempio: alcune delle nazioni più piccole del mondo sono paradisi fiscali.

A qualunque Stato del mondo qualcuno ha vietato di diventare un paradiso fiscale? Ovviamente no!
Chiunque lo può diventare, ma in genere l’alto debito pubblico lo impedisce alla maggior parte delle nazioni, tra cui la nostra.

Per cui se loro adottano una politica fiscale che permette loro di diventarlo, e grazie a questo attraggono alcune tra le Aziende e gli uomini d’affari più potenti del mondo, che poi restituiscono loro una maggior protezione nella politica internazionale... direi che hanno giocato pulito. Hanno giocato con le stesse regole delle nazioni più potenti del mondo e si sono ricavate il loro spazio, sotto forma di un’indipendenza economica, politica e sociale invidiabile.

Perché ti sto raccontando tutto questo? Pensi che ti voglia suggerire di aprire il tuo nuovo B&B tra le aspre montagne di Andorra?

Certo potrebbe essere una bella idea, ma non è di questo che voglio parlarti.

In realtà, così come non esistono più le nazioni Cenerentola, salvo che nelle dimensioni, allo stesso modo non esistono più le piccole Strutture!

Starai pensando che invece la tua è una PICCOLA struttura con solo 2 camere, quindi?
Pensi che mi sono ammattito? Non ancora... ;-)

Io ti dico di non soffermarti sulle dimensioni, come non lo abbiamo fatto per il Liechtenstein che è una nazione grande come la città di Pavia o di Salerno. Non stiamo parlando di dimensioni ma di opportunità.

Ora ti spiego meglio.

Stiamo vivendo un momento storico in cui le piccole e medie strutture ricettive possono competere allo stesso livello del Marriott e dell'Hilton.

Capisci la metafora con le nazioni più piccole del mondo?

Anche un piccolo B&B ha a disposizione le stesse armi, cioè le stesse tecniche di marketing e gli stessi servizi che usano le grandi catene alberghiere internazionali.

Per esempio un B&B può disporre di sistemi di prenotazione diretta delle camere, come per esempio BookingLight, che possono fornire al turista la stessa modalità di prenotazione che utilizza per prenotare una camera al Grand Hotel Excelsior!

La tecnologia e Internet sono progrediti così rapidamente che gli strumenti di cui gli albergatori hanno bisogno per gestire le proprie attività sono molto più convenienti di quanto non fossero una volta. Certo, l'Hilton locale potrebbe avere un sistema PMS / CRM da 100.000 euro e ampie risorse.
Ma i piccoli proprietari possono rallegrarsi del fatto che c’è sempre più parità in ogni campo.

Grazie all'utility computing, al software considerato un servizio, alle OTA e alle tecniche di marketing diretto, la tecnologia alberghiera a livello aziendale viene utilizzata ogni giorno anche dalle piccole strutture.

Cos'è l'utility computing?


L'utility computing è l'idea per cui i servizi tecnologici abbiano un prezzo differente in base all'utilizzo del cliente
.

Allo stesso modo in cui le compagnie di acqua e gas addebitano i clienti in base a quanto un individuo utilizza, adesso anche le aziende Internet hanno iniziato ad acquisire questa modalità.

L'utility computing ha reso più facile per le persone gestire le aziende e i siti Web che li alimentano. Non è più necessario pagare un prezzo elevato per i server, per i sistemi di gestione dei contenuti e per gli strumenti di archiviazione di e-mail e cloud.

Un tempo i produttori di software producevano programmi molto costosi per le grandi catene alberghiere.
Se gli albergatori più piccoli volevano utilizzarlo,
dovevano comunque comprarlo con tutte le funzioni dei grandi, agli stessi prezzi per loro esorbitanti, raramente al di sotto di 10.000 euro!

Questo ha lasciato le strutture più piccole per anni senza software o con un software pagato ad un prezzo enorme ma utilizzato solo per il 10%. Ora, con l'utility computing, i gestori di una struttura extra-alberghiera possono pagare in base a ciò che effettivamente usano, mettendo comunque a disposizione di una piccola struttura un software molto potente.

La nuova modalità è importante per le strutture di piccole e medie dimensioni poiché non utilizzano molte delle funzioni complesse e le caratteristiche utilizzate dalle grandi catene di Hotel.

In pratica i piccoli possono pagare solo per quello che realmente consumano.

Quindi metaforicamente è come se due persone comprassero 2 Ferrari Portofino cabrio. Ad una mettono il suo motore V8 da 600 Cv che permette di raggiungere i 320 Km/h, a listino 200.000 euro tondi tondi. All'altra invece mettono il motore della Panda 1.300 cc diesel multijet da 80 CV velocità massima 145 km/h... ottimo motore! Inarrestabile! Consumi ridottissimi!
Ma secondo te può costare le stesse 200 mila euro??

Ti dico di più: la maggior parte delle persone ha familiarità con siti come Dropbox e Box, che coprono il cloud storage. Il cliente paga solo ciò che desidera utilizzare. Gli stessi principi sono stati applicati ad altri servizi online come software e altri sistemi.

La tua struttura ricettiva non ha bisogno di acquistare, mantenere e archiviare i server: è quindi possibile acquistare server cloud su abbonamento, gestiti in modo professionale e molto più sicuri.

Cos'è il Software as a Service (SaaS)?

SaaS (Software as a Service) è un servizio di distribuzione software in cui i fornitori ospitano le applicazioni e le rendono disponibili ai clienti su una rete (fonte SearchCloudComputing). Ora che l’accesso a Internet è diventato ampiamente disponibile, è possibile per le aziende operare quasi esclusivamente sul web.

Dieci anni fa, SaaS era molto meno popolare di oggi a causa dei limiti tecnologici.

Generalmente, le società SaaS vendono licenze per software on-demand che i clienti possono acquistare per un determinato periodo di tempo. Come forse saprai, BookingLight opera su un modello SaaS, come una forma di utility computing. Le strutture ricettive di piccole e medie dimensioni acquistano licenze per uno o tutti i nostri prodotti su base mensile o annuale.

I modelli SaaS sono meno costosi e più facili da usare rispetto ai software tradizionali. SaaS consente alle aziende di aggiornare il software in tempo reale con aggiornamenti in cloud. Prima, le società di software aggiornavano il loro software solo una volta all'anno o una volta ogni qualche anno; con un modello basato su abbonamento, questo consente alle piccole e medie dimensioni di avere il software più aggiornato tutto l'anno. Come nel caso di BookingLight, i clienti apprezzano i frequenti miglioramenti delle prestazioni e le nuove funzionalità.

Il software considerato come servizio consente ai Gestori di sfruttare tutti i vantaggi degli aggiornamenti costanti e delle nuove funzionalità senza dover spendere un prezzo esagerato.

Ora che abbiamo capito cosa siano l'utility computing e il SaaS, ecco altri modi in cui le strutture di piccole e medie dimensioni possono competere con la tecnologia di oggi.

OTA

Tutti sanno che le grandi OTA come Expedia e Booking.com dominano una larga fetta delle prenotazioni e che possono rappresentare un flusso di entrate di successo per le strutture di piccole e medie dimensioni. Le OTA spendono una quantità significativa di denaro per il retargeting e per la pubblicità nei motori di ricerca per indirizzare gli ospiti quando stanno per prenotare. Le strutture di qualsiasi dimensione possono trarre vantaggio da questo, è una strategia pubblicitaria che si è dimostrata efficace negli ultimi anni.

OTA di nicchia

Oggi ci sono centinaia di OTA di nicchia che funzionano particolarmente bene per le strutture più piccole. Esse consentono di raggiungere mercati più piccoli e più distinti. Un esempio è Bud and Breakfast , l'OTA compatibile con la marijuana. Elenca solo le strutture che consentono legalmente la cannabis.

HostelsClub è un altro esempio di OTA di nicchia che si rivolge al mercato degli ostelli. Sebbene sia gli ostelli che le strutture incentrate sull’uso della cannabis possano sopravvivere sulle grandi OTA, questi canali segmentati consentono alle strutture di raggiungere ospiti più mirati.

Prenotazioni dirette

Internet è un posto fantastico perché, per la maggior parte, è gratuito e chiunque può usarlo. Ogni struttura ha l'opportunità di sfruttare al meglio le proprie reti a prescindere dalle sue dimensioni. Le prenotazioni dirette offrono il maggior margine per prenotazione perché non ci sono commissioni da pagare alle Agenzie di viaggio online.

La tecnologia odierna consente a tutti i proprietari e gestori di implementare una strategia di prenotazione diretta a basso costo. Non hanno bisogno di software costosi per mandare email agli ospiti, gestire i clienti passati o persino trovarne di nuovi.

E-mail

In precedenza abbiamo pubblicato un articolo su come utilizzare le mail per fare marketing a basso costo che possono aiutare a potenziare la tua strategia di email marketing.

Le piattaforme più popolari sono MailChimp, Constant Contact e FanBridge che offrono piani gratuiti o relativamente economici.

L'email è un ottimo modo per raggiungere gli ospiti del passato e invogliarli a visitarli di nuovo. Puoi inviare aggiornamenti sulla tua struttura, promozioni e sorprese stagionali che li spingeranno a prenotare nuovamente. L'email aiuta ad aumentare le prenotazioni dirette perché puoi indirizzare gli ospiti direttamente al tuo sito web.

Content

Siamo fan del content marketing qui a BookingLight perché pensiamo che sia uno dei modi migliori per attirare l'attenzione della gente.
I grandi marchi alberghieri possono avere consulenti che si occupano di produrre contenuti più ampi e più risorse per creare blog e video, ma anche le piccole strutture possono avere una strategia vincente in maniera economica.

Infatti puoi partire anche in vantaggio perché puoi essere più agile. Le grandi catene spesso devono attraversare molti strati di burocrazia che causano la diminuzione dell’impatto positivo dei contenuti ideati. In più, i grandi alberghi non possono creare contenuti interessanti nell’immediatezza degli accadimenti infatti spesso impiegano molto tempo per realizzare un documento ed è sterile e poco incisivo.

Le strutture più piccole hanno l'opportunità di produrre contenuti che si specchiano meglio con i loro ospiti perché spesso riescono ad avere una conoscenza più profonda dei loro interessi.

Ad esempio, immagina di possedere un ostello a Roma dedicato a ragazzi ventenni.
Poniamo che conoscendo meglio i tuoi ospiti, scopri che la maggior parte di loro sono ospiti abituali di Roma; in questo caso sarebbe nel tuo interesse offrire contenuti adatti specificamente a questo pubblico. Invece di comunicare agli ospiti che dovrebbero visitare i Musei Vaticani, potresti offrire consigli utili per le chicche nascoste di Roma da non perdere, per esempio pub, luoghi di ritrovo, discoteche, ecc.

Per farla breve, ogni struttura, indipendentemente dalle dimensioni, ha l'opportunità di creare contenuti coerenti con gli ospiti che vogliono raggiungere.

Dovresti di ascoltare i tuoi ospiti attuali e passati per capire a cosa sono maggiormente interessati.

Creare contenuti con regolarità aiuta notevolmente l'ottimizzazione dei motori di ricerca, ciò permetterà alla tua struttura di catturare nuove prenotazioni.

Esploreremo l'argomento più avanti.

Social media

Anche i social media sono (per lo più) gratuiti. È gratuito iscriversi e condividere aggiornamenti, ma se vuoi raggiungere una porzione più significativa del tuo mercato di riferimento, devi per forza investire.

Nella nostra guida su Instagram, abbiamo fornito diversi esempi di strutture più piccole che stanno vincendo sui social. Ti confermo che i social sono estremamente democratici: le regole sono uguali per tutti e quindi le piccole strutture hanno le stesse opportunità delle grandi strutture per ottenere ottimi risultati. Ad esempio, Urban Cowboy BnB è una piccola struttura situata a New York City. Nonostante le sue piccole dimensioni, la sua presenza su Instagram supera gran parte della concorrenza con 37.800 followers.

Ovviamente la pubblicità sui social media potrebbe non rientrare nel tuo budget di spesa per il marketing, però gli strumenti per avere successo sono gratuiti. Con un po 'di creatività e duro lavoro, puoi usare i social media per migliorare la tua presenza ed ottenere un pubblico sempre più numeroso.

Search Engine Optimization (SEO)

Una strategia per i contenuti e i social media sono due dei modi più efficaci per ottimizzare i risultati dei motori di ricerca (SEO).
Grandi hotel e piccoli B&B beneficiano ugualmente dell'ottimizzazione dei motori di ricerca, perché i consumatori si rivolgono a Google quando cercano informazioni.

Poiché le strutture ricettive di grandi dimensioni hanno una forte presa su parole chiave brevi (a coda corta) come "miglior hotel di Roma" e quindi ti suggerisco di creare contenuti a coda lunga per ottenere un buon posizionamento per le parole chiave a coda lunga. Chiavi di ricerca a coda lunga come "zone tranquille di Roma dove alloggiare" sono più facilmente classificabili perché i grandi alberghi non si concentrano su di esse.

Ecco la dimostrazione:

Come vedi, un piccolo B&B con solo 4 recensioni viene inserito al primo posto!

Da Gestore di una piccola struttura extra-alberghiera è probabile che tu sappia che le grandi catene di hotel e le OTA non lo fanno. Questo ti dà l'opportunità di produrre contenuti che soddisfino le esigenze di quel tipo di ospiti che sono attratti da alcuni specifici dettagli.

Se sei una piccola struttura romana, vuoi fare del tuo meglio per essere il primo risultato di ricerca di Google quando le persone cercano frasi lunghe come "ostello per giovani turisti a Roma " o “B&B economico vicino al Colosseo” o “affittacamere zona Roma Termini”.

Ecco cosa vede un turista:

 

oppure anche:

L'ottimizzazione dei motori di ricerca è cambiata molto nel corso degli anni. Oggi, è meno importante avere parole chiave perfettamente ottimizzate e più informazioni sulla fornitura di contenuti rilevanti per il tuo pubblico.
Un blog regolarmente aggiornato è un ottimo modo per aumentare il SEO.
Un blog aggiornato di frequente indica a Google che tu, come autore, sei attivo e che il sito Web è aggiornato. Questo invia a Google un segnale di qualità positivo per il sito web generale. Inoltre dice ai lettori che dovrebbero seguirti, perché stai scrivendo attivamente.

Inoltre, i siti di social media tendono a posizionarsi bene su Google. Pertanto, avere una presenza attiva su siti popolari come Facebook, Instagram, Twitter e Pinterest aiuterà gli utenti a trovare il tuo profilo e il tuo sito web durante l'utilizzo dei motori di ricerca. Per questo motivo, dovresti assicurarti che tutte le informazioni sui tuoi canali social siano corrette e che abbiano un link al tuo sito web o al tuo blog.

Riepilogo

Rivediamo i passi principali di questo articolo.

Non esistono più le piccole strutture nel senso di attività scollegate al mondo imprenditoriale, perché oggi ogni gestore ha accesso a software di alto livello aziendale. La tecnologia e gli strumenti necessari per gestire una struttura ora sono più accessibili che mai sia come reperimento di fornitura che come prezzi.

L'utility computing e le piattaforme SaaS consentono alle strutture più piccole di operare allo stesso livello dei grandi hotel. I sistemi di gestione delle strutture e i bellissimi siti Web sono disponibili per chiunque li desideri. In un certo senso, la tecnologia ha contribuito a livellare il campo di gioco.

Ora che hai tutti gli strumenti per vincere dipende solo da te!

Anche Malta si fa rispettare in tutto il Mediterraneo…!! ;-)